Quanto durano le extension capelli

Una domanda che ci si pone spesso quando si decide di utilizzare degli allungamenti per capelli è quanto durano le extension capelli. Questa domanda nasce dalla necessità di capire quanto bisognerà spendere per gestire la propria acconciatura.

La durata delle extension capelli dipende dalla loro tipologia. In commercio si trovano infatti tipologie diverse di allungamenti per capelli, ciascuna delle quali presenta le proprie caratteristiche e la propria durata.

In questa guida si cercherà di spiegare quanto durano le extension capelli in base alla loro tipologia. Prima di vedere caso per caso la durata media, è utile sottolineare che per far sì che essa si allunghi è necessario trattare con cura le proprie extension.

Un utilizzo corretto ed un trattamento consono consentiranno di sfruttare le extension per capelli in più occasioni, potendo risparmiare in questo modo denaro senza rinunciare ad avere un look sempre alla moda.

Partiamo dalle extension a clip, che sono attualmente fra le più vendute del mercato. I motivi del loro successo sono molteplici: i fattori che maggiormente incidono sono la semplicità di applicazione e la loro durata.

Acquistare delle extension con clip di qualità significa puntare su delle extension capelli da riutilizzare più volte. Queste extension possono infatti essere applicate e staccate in autonomia in pochissimi secondi, per poter essere poi eventualmente usate di nuovo in un’altra occasione. La loro durata media è quindi molto lunga: possono continuare ad essere utilizzate fino a quando non si rompono.

Un’altra tipologia di allungamenti per capelli sono le extension biadesive. La loro durata è inferiore rispetto a quelle delle extension con clip, ma comunque si tratta di un prodotto su cui investire se si vuole dare un tocco di novità alla propria acconciatura. Per evitare che si danneggino in fretta è fondamentale seguire le indicazioni specifiche per il loro lavaggio: la fase del lavaggio è infatti quella più delicata e quella che potrebbe maggiormente mettere a rischio le extension biadesive.

Molto gettonate sono le extension anellini, sempre più scelte da ragazze e donne, anche per la loro durata elevata. Per far sì che abbiano davvero lunga durata è importante però legare i capelli prima di andare a letto e spazzolare in modo delicato e con i movimenti corretti le extension ed i capelli.

Per concludere bisogna parlare delle extension cucite, che offrono la possibilità anche di proteggere la chioma naturale, oltre che di allungarla e renderla più folta. Ecco perché questa soluzione viene scelta spesso quando si ha una perdita dei capelli patologica. Per quanto riguarda la durata, non è delle più elevate di questa lista, ma comunque le fa inserire fra le migliori extension capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *